SPEDIZIONE GRATUITA IN TUTTA ITALIA. SCONTO DI BENVENUTO DEL 20% PER GLI ISCRITTI ALLA NEWSLETTER. CLICCA QUI PER ISCRIVERTI.
Attenzione alla Carne di Pollo Lidl: Allarme Batteri Resistenti
“Pensiamo noi a selezionare i migliori produttori ed a garantire i controlli su tutta la filiera. Così voi siete sicuri della bontà che portate in tavola ogni giorno.” Così recitava lo spot pubblicitario di Lidl sulla loro carne. Una carne che oggi sappiamo essere dal sapore batterico.

Essere Animali, insieme ad altre organizzazioni europee, ha incaricato un laboratorio di ricerca indipendente di eseguire analisi microbiologiche su carne di pollo proveniente da negozi Lidl in Germania, Italia, Polonia, Regno Unito e Spagna.

I dati sui campioni analizzati in Italia:
• 54% dei campioni contaminati da Listeria
• 46% delle confezioni contaminate da Salmonella
• 75% dei campioni contaminati da Escherichia coli
• 50% contaminati da Enterococchi
• 46% dei campioni contaminati da ESBL (un enzima che conferisce resistenza agli antibiotici)
• 33% contaminati da batteri multiresistenti a 3 delle 4 classi di antibiotici testati

Questi risultati mostrano che quasi un campione su due contiene batteri resistenti agli antibiotici, oltre ad altri agenti patogeni.

Per contrarre infezioni di origine animale come la Salmonella, non è necessario consumare la carne, ma è sufficiente maneggiarla. Prima della cottura, la carne entra spesso in contatto con una varietà di superfici e utensili (come le mani di chi la prepara, taglieri, piatti, coltelli, ecc.), che possono diventare a loro volta potenziali vettori di trasmissione. Le possibili infezioni di questi batteri diventano ancora più preoccupanti quando questi portano con sé geni in grado di conferire loro resistenza agli antibiotici.

I consumatori stanno acquisendo sempre più consapevolezza sull’importanza di portare in tavola cibi sani, e la risposte della grande distribuzione sono pubblicità ingannevoli e promesse non mantenute.
Condividi su:
Ultimi articoli
batteri resistenti agli antibiotici nella carne di pollo di Lidl - McElan
Leggi tutto →
Alessandro Borghese e Giulia Innocenzi - la scuola alimentare
Leggi tutto →
Geopop parla della resistenza agli antibiotici
Leggi tutto →
Iscriviti alla newsletter e ottieni il

20% di Sconto

sul tuo primo ordine*
*su una spesa minima di €40

Le immagine è stata realizzata dall'Intelligenza Artificiale

Abbiamo voluto chiedere aiuto all’Intelligenza Artificiale per realizzare le immagini di questo Sito Web. Questa è la traduzione artistica del nostro comando:
Prompt img.1
Siamo in cucina, con vista laterale del tavolo da pranzo. Un uomo siede ad un lato del tavolo, è triste e malinconico. Vorrebbe avere dei figli, ma non gli è possibile. Ci sono due bambini, anche loro tristi. I tre personaggi non interagiscono tra loro, non possono farlo, perché i bambini non sono mai nati.
Prompt img.2
Una ragazza osserva tristemente i suoi amici prepararsi per una corsa, impossibilitata ad unirsi a loro. Nonostante il desiderio di partecipare, la ragazza non può più sostenere attività fisiche a causa di un’infezione alle vie aeree avuta in passato. Nella sua malinconia non c’è solo il presente, ma la consapevolezza che la sua condizione non potrà cambiare nemmeno in futuro.
Prompt img.3
Un bambino siede nella sala d’attesa di un ospedale, circondato dai mormorii delle conversazioni e dai suoni lontani delle apparecchiature mediche. Il medico cerca di comunicare al bambino che a causa di un’infezione, il suo udito è compromesso. Nel volto del medico si evince profonda tristezza, mentre il bambino è spaesato perché non riesce a sentire quello che gli viene detto. Il suo mondo ora è avvolto in un velo silenzioso, incapace di cogliere le parole di conforto e rassicurazione.

L'immagine è stata realizzata dall'Intelligenza Artificiale

Abbiamo voluto chiedere aiuto all’Intelligenza Artificiale per realizzare le immagini di questo Sito Web. Questa è la traduzione artistica del nostro comando:
Prompt
Sul suo letto siede un bambino vestito di blu, visto di spalle, che guarda fuori dalla grande finestra della sua stanza con immensa tristezza. Fuori dalla finestra il cielo limpido incombe sui campi verdi dove le mucche pascolano tranquille. La scena fuori rappresenta il passato che non ha mai vissuto e il futuro di cui non sarà mai testimone. Questo bambino, confinato nella sua solitudine, riflette sulle opportunità mancate e sui sogni irrealizzati che pesano sul suo giovane cuore. Quali circostanze lo hanno portato a questo momento? Quali pensieri lo consumano mentre fissa il mondo oltre, sentendo il peso di una realtà inaccessibile?